Provino al Manchester per Usein Bolt

09
agosto
2012

Posted by Davide

Posted in Calcio

0 Comments
SNN0804RIO_1562438a2-300x275

Usein Bolt, il campione olimpico fenomeno dei 100 metri, twitta con Rio Ferdinand, il difensore del Manchester United; queste le parole dell’atleta: “Se il mister Alex Ferguson dovesse chiamarmi per un provino, non potrei assolutamente dire di no”.

Londra – Il campione jamaicano non scherza, sà che con la sua velocità potrebbe fare la differenza, però nonostante questo bisogna vedere anche le sue abilità calcistiche. Bolt è un appassionato del Manchester United e saltuariamente va allo stadio per assistere alle partite dei Red Devils. La simpatia per la squadra è stata più volte manifestata, soprattutto dopo la vittoria nella corsa dei 100 metri. Il difensore del Manchester, Rio Ferdinand, ha inviato a Bolt un messaggio su twitter che presentava le seguenti parole: Vieni da noi al Manchester United, ovviamente dopo le olimpiadi ne parliamo. Nel caso tu voglia fare un provino con la nostra squadra basta che me lo dica e io ne parlerò con il mister. Ottima prestazione nei 100 metri, aspettiamo lo spettacolo nei 200, scrive Ferdinand.

“Ce ne occupiamo dopo le olimpiadi, LOL”, risponde Bolt. “Nel caso avessi l’occasione di fare un provino con la vostra squadra, per me sarebbe impossibile rifiutare. Potrei accettare questa sfida dato che mi sento all’altezza della situazione; mi sento un giocatore serio e completo e potrei anche fare la differenza. In ogni caso rimango il più veloce della squadra ma penso di essere anche un buon calciatore”. Così conclude la conversazione il centometrista jamaicano Bolt.