Mario Balotelli si disinteressa della figlia

27
dicembre
2012

Posted by Davide

Posted in Calcio

0 Comments
Pia-Fico-Balotelli

Lo scorso 5 dicembre, a Napoli, Raffaella Fico ha partorito la piccola Pia, la figlia avuta da Mario Balotelli. Il calciatore, dopo i primi mesi in cui non aveva accettato l’imminente paternità, a fine estate, si era detto disposto ad assumersi le sue responsabilità e fare il padre, senza contare il tentativo di riavvicinamento alla sua ex compagna.

La bambina è nata da 3 settimane ormai e di Balotelli non c’è stata traccia in Italia. Raffaella Fico, in una recente intervista, concessa in esclusiva al settimanale Chi, ha raccontato tutte le difficoltà della gravidanza
e soprattutto di questi primi giorni in cui l’attaccante del Manchester sembra essersi volatilizzato. Dopo tutti i propositi rivelati al Times, qualche mese fa, Balotelli non sta mantenendo fede alle promesse fatte pubblicamente e privatamente alla Fico che ha dichiarato che i due avrebbero dovuto sposarsi presto.
Come se non bastasse, poi, oltre all’assenza, SuperMario ha chiaramente fatto sapere alla neo mamma che a lui della figlia Pia non interesserebbe nulla. Raffaella, visibilmente delusa dal comportamento dell’ex compagno, ha deciso di andare dritta per la sua strada di ragazza madre, senza rinunciare alla verità. La Fico presto farà il test del Dna alla bambina e renderà pubblico l’esito in modo che Balotelli non potrà chiudere gli occhi e fare finta che la figlia non esista. Inoltre la piccola sembra assomigliargli davvero molto.

Non possiamo, a questo punto, non riportare le parole che ha rilasciato Balotelli al Times quando, a proposito della sua infanzia, disse: “Un bambino abbandonato non dimentica”. L’azzurro confessò di voler essere un buon padre e ha assicurato che avrebbe amato moltissimo la figlia. Anche qualche ora dopo della sua nascita, persone vicino a lui fanno sapere quanto lui fosse felice dell’evento. Cosa è cambiato da allora?

Scritto da Giada Valleriani