Mario Balotelli cambia look e diventa biondo platino

14
gennaio
2013

Posted by Davide

Posted in Calcio

0 Comments
467325_balotelli biondo

Mario Balotelli continua  far discutere. Dopo la rissa, avvenuta la scorsa settimana, durante un allenamento del Manchester City, con Roberto Mancini e la vicenda della paternità non ancora risolta della piccola Pia, la bambina avuta dall’ex compagna Raffaella Fico, ecco che non resiste e ci dà altro materiale per parlare di lui.

La notizia del giorno riguarda il look. Mario Balotelli, nel corso degli anni, è sembrato sempre molto attento alla sua immagine, cercando di lanciare anche qualche nuova moda. In questo caso, il calciatore azzurro ha voluto strafare, scegliendo di cambiare non solo acconciatura ma anche colore di capelli, optando per un biondo platino che è un pugno in un occhio per noi osservatori. Che Balotelli faccia come le donne quando hanno bisogno di novità e cambiamento? Sicuramente, la sua vita, ultimamente, non è stata proprio tranquilla e questo perché il giocatore non ha mai accettato la gravidanza di Raffaella Fico, l’ex compagna a cui aveva addirittura proposto le nozze prima di sapere della cicogna. Un mese fa circa la sua primogenita Pia è nata a Napoli e lui, incalzato dalle chiamate dell’ex gieffina, ha deciso di chiudere gli occhi e disinteressarsi della piccola, facendo come se non fosse mai venuta al mondo. Come se non bastasse ha anche minacciato la sua ex fidanzata diventata da poco mamma: se non dovesse smetterla di parlare di lui sui giornali, procederà per vie legali per tutelare la sua onorabilità di uomo. Ma non è stato lui a metterla in dubbio con i suoi comportamenti?

Anche per quel che riguarda il lato professionale della sua vita, le cose non procedono a gonfie vele con SuperMario in procinto di lasciare l’Inghilterra in cerca di nuove avventure. La rissa con Mancini, che per lui è come un padre, poi, potrebbe essere stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Dove lo vedremo protagonista prossimamente?

Scritto da Giada Valleriani