Aida Yespica nuovo flirt con Ghezzal ma ricorda: “E’stato Matteo Ferrari il mio grande amore”

21
novembre
2012

Posted by Davide

Posted in Calcio

0 Comments
aida_yespica_1264554319

La vita amorosa di Aida Yespica è davvero molto ingarbugliata in questi ultimi tempi, dopo che la showgirl si è separata da Leonardo Gonzales, l’avvocato venezuelano con il quale si era sposata in gran segreto a Las Vegas nello scorso mese di luglio. La rottura del matrimonio l’ha voluta lui, stanco dei comportamenti della moglie, troppo egoista e superficiale.

La bella Aida, infatti, durante l’estate, avrebbe deciso di continuare la sua vacanza alle Baleari con le amiche invece che seguire il marito a Miami, dove era ricoverato il primogenito di Gonzales che ha rischiato l’amputazione di un arto in seguito ad un brutto incidente stradale. Dopo essere stato accanto al figlio per mesi, l’uomo ha deciso di lasciare la bella Aida con un sms in cui le annunciava la sua intenzione di separarsi. La showgirl, però, per niente dispiaciuta, non l’ha presa troppo male e ha subito rilasciato una dichiarazione in cui diceva di essersi accorta di non amare il marito ma di provare per lui soltanto un profondo affetto. L’uomo giusto per lei deve ancora arrivare, anzi, aggiunge, correggendosi, era già arrivato nella sua vita. Era Matteo Ferrari, il calciatore italiano con il quale ha avuto Aaron, il suo unico figlio. La Yespica ha raccontato di avere amato davvero solo lui fino ad ora e l’ha ringraziato pubblicamente per la storia d’amore vissuta e per aver avuto la gioia di essere mamma. Ci sarà un ritorno di fiamma tra i due, tra l’altro, rimasti in buoni rapporti? Nient’affatto, perché lei pare aver adocchiato già una nuova preda.

Si tratterebbe del calciatore algerino Kader Ghezzal con il quale sembra flirtare, da qualche giorno , su Twitter. I due, fino ad ora, semmai dovesse esserci del tenero tra loro, non sono ancora usciti allo scoperto ma si limitano a stuzzicarsi sul noto social network. E pensare che Aida sembrava così nostalgica nel riferirsi a Ferrari…

Scritto da Giada Valleriani